INVISIBILE POLLICINO

Dio-amore ci chiama a pronunciare parole d’amore, a fare gesti d’amore. A diventare amore. Non sempre è facile. A porre ostacoli a questo processo di trasformazione ci saranno il nostro egosimo e...

ANGELINA

È madre felice di otto figli, nonna di 13 nipoti.Si chiama Angelina. Casalinga a tempo pieno. Penso a lei in questo giorno in cui festeggiamo le donne. A lei e alle tante...

BUONASERA

Sono passati sette anni da quando nel cielo di Roma si levò l’elicottero con a bordo papa Benedetto. Per qualche attimo gironzolò attorno alla cupola di san Pietro come un’ ape attorno...

AVE MARIA

“Ave Maria gratia plena, Dominus tecum…”. Nei pochi ricordi che mi accompagnano da sempre, la mamma mi appare così, in piedi, mentre prega, con le mani giunte, in camera da letto, davanti...

GIGI

Gigi era un ragazzo intelligente, fiero, orgoglioso. Diceva di non aver bisogno di niente e di nessuno. Non permetteva ai genitori di mettere il naso nelle sue...

MERCOLEDI’ DELLE CENERI

Uomo grande e miserabile. Capace di solcare i mari, fiondare i cieli, spaccare l’atomo, misurare le galassie, è tenuto in ostaggio, in questi giorni, da un invisibile virus. Metti da parte, o...

COME OGNI SERA

Sull’Altare, come ogni sera, per stendere le mani sull’Ostia bianca e sul calice del vino. Come ogni sera, anche stasera, ho la pretesa di scomodare Dio. Non sempre la fame di quel...

ALBERT

Una scena dolcissima. Lui, alto, capelli lunghi e biondi, tiene la mano agganciata a quella della sua ragazza. Avanzano dondolandosi, quasi danzando. Scherzano, si prendono in giro, si fanno le coccole. Ogni...

ARANCE MACCHIATE DI SANGUE.

Arance macchiate di sangue. In Sicilia, a cavallo delle province di Catania e Siracusa, due persone sono state uccise e una terza ferita gravemente da un guardiano di un agrumeto per il...

AGNESE E ADRIANA

La storia fa da sfondo. Anche il nome di Aldo Moro non viene quasi mai pronunciato. Adriana lo chiama il «papà di Agnese». A sua volta Agnese ricorda solo i nomi degli...