Se soffri, prego per te. Se sei malato, spero che tu guarisca. Chiunque tu sia. Alla mia umanità non voglio abdicare mai. Mai.

A Flavio Briatore e a tutti i fratelli e le sorelle che lottano contro l’invisibile nemico mando un grande abbraccio e la mia benedizione.

Padre Maurizio Patriciello